Tom clancy's air combat iphone

senza fonte] voci di aerei militari presenti su Wikipedia Il MiG 1.44/1.42 (Микояна и Гуревича МиГ 1.44 in caratteri cirillici , nome in codice ...

L'inizio della carriera operativa del Thunderbolt II non fu promettente. La fine della guerra fredda e la caduta dell'Unione Sovietica indussero l'USAF a lasciarne a ...

[ROMA]zone assolutamente da evitare per vivere Viaggi ... Tuscolana è la Little Naples di Roma, sia come popolazione che come viabilità.

Con la potenza dell'hacker più spietato e con il DedSec al tuo fianco, dai il via all'intrusione del secolo, distruggi ctOS 2.0 e restituisci la libertà a chi realmente appartiene: al popolo. 

Penetra nella guerra più oscura e unisciti a cavalieri coraggiosi, vichinghi violenti e samurai mortali, sui campi di battaglia più avvincenti e coinvolgenti. Mostra le tue abilità di guerriero con le armi medioevali e prendi parte a veri e propri combattimenti frenetici, risse che ti porteranno dritto in una trama affasciante con nuove modalità multiplayer.

Insegui i tuoi nemici in Ghost Recon: Wildlands. In qualità di membro dei Ghost, una leggendaria squadra di operazioni speciali statunitense, puoi iniziare a seminare il panico, destabilizzare e distruggere l'alleanza tra il cartello di Santa Blanca e il governo corrotto.

Il Fairchild-Republic A-10 Thunderbolt II è un aereo da attacco al suolo monoposto statunitense , bimotore e ad ala rettilinea . Sviluppato dalla Fairchild-Republic attorno al cannone GAU-8 Avenger nei primi anni settanta, l'A-10 è in dotazione all' USAF che sfrutta la sua pesante blindatura per colpire obiettivi terrestri di vario tipo.

L'idea di sviluppare un aereo dedicato specificatamente al supporto aereo ravvicinato venne nel 1966 all'allora capo di stato maggiore dell' USAF John P. McConnell , che intendeva riunire le qualità dimostrate nella guerra del Vietnam (in corso) dell' A-1 Skyraider con quelle dell' A-7 Corsair II . L'aereo che ne risultasse avrebbe dovuto quindi possedere lunga autonomia, maneggevolezza a basse quote, vasta gamma di armamenti e buona velocità, ma sarebbe dovuto essere più resistente ai colpi della contraerea . [4]

I costi inferiori dell'A-10 rispetto all'A-9, fecero sì che nel 1973 l'USAF finanziò la costruzione di un primo lotto di dieci di questi velivoli e lo stesso anno fece sapere che avrebbe scelto come armamento primario il GAU-8 Avenger da 30 mm della General Electric . Le buone prove dimostrate dall'accoppiamento dell'A-10 con il GAU-8 portarono alla consegna dei primi aerei nel dicembre 1975 (arrivati alla Davis-Monthan Air Force Base ) [3] , che diventarono operativi nel 1977. [4]