Sleepwalker ipad 2

Savona - Via libera al Crescent 2 di Savona con la variazione al piano regolatore chiesta a suo tempo dai costruttori al Comune e concessa dalla giunta di sinistra con la conferma della successiva giunta di centrodestra. Oggi la Giunta regionale ha approvato su proposta dell’assessore all’Edilizia Marco Scajola , la cosiddetta “variante al Piano Territoriale di Coordinamento degli Insediamenti Produttivi dell’Area Centrale Ligure riferita all’area della vecchia Darsena nel Comune di Savona”, con la motivazione di proseguire nell’opera di riqualificazione della zona.

In realtà i costruttori, una volta resisi conto che i nuovi ingenti volumi di cemento destinati ad albergo e servizi non erano abbastanza remunerativi , avevano chiesto al Comune di poter ampliare i volumi residenziali, ottenendo non senza polemiche e opposizioni quanto chiedevano.

La variante - scrive la Regione - «prevede un rafforzamento della destinazione residenziale nell’ambito urbanistico della Vecchia Darsena cui si aggiunge la sistemazione degli spazi urbani di contorno con la realizzazione di un parco urbano, il ripristino dell’antico fossato della Fortezza Priamar, il riassetto del verde nel parcheggio pubblico adiacente alla rotonda di corso Mazzini e di via Impastato, la realizzazione di un Ostello della Gioventù nel Baluardo di San Bernardo e la realizzazione di nuovi alloggi di edilizia residenziale pubblica».