Simcity android torrent

Ammetto che probabilmente questa volta l’argomento trattato si rivolge ad un target, quello di Appunti Digitali, che potrebbe trovarlo dannatamente banale, ma ci sono banalità che non si ripetono abbastanza e questa volta, con questo mio post, mi rivolgo al certamente attento pubblico di questo blog per divulgare un dogma fondamentale nell’arte della scelta delle componenti di un personal computer: una scheda video da 30 euro con 1 GB di RAM non serve a niente!

L’argomentazione dei non addetti al settore, giustamente, è che una scheda video con più memoria video è meglio di una che ne ha di meno. A rigor di logica questo ragionamento non fa una piega, anche perché la logica dei numeri applicati alle caratteristiche tecniche delle componenti hardware premia solitamente l’idea che ad un numero più grande corrispondono migliori servigi : un processore con più Mhz va più veloce, un processore con più core va più veloce (e già qui se ne potrebbero fare di obiezioni), un maggior quantitativo RAM garantisce maggiori prestazioni, ecc…

Del resto è noto e risaputo che solo utilizzando elevate risoluzioni e/o abilitando l’antialiasing e/o abilitando nei videogame gli effetti più pesanti è possibile avvertire un miglioramento apprezzabile incrementando la memoria video, ma ovviamente a questo risultato si può arrivare solo se la scheda video è computazionalmente in grado di farlo e certamente un prodotto di fascia bassa si ferma molto prima di arrivare a queste estreme situazioni.

Ammetto che probabilmente questa volta l’argomento trattato si rivolge ad un target, quello di Appunti Digitali, che potrebbe trovarlo dannatamente banale, ma ci ...