Playstation experience recap ipad

FIFA , anche chiamata FIFA Soccer nel Nordamerica (conosciuta come FIFA Football dal 2003 al 2005 ), è una serie di videogiochi di calcio sviluppata e pubblicata annualmente da Electronic Arts .

Dal suo inizio, nel 1993 , la serie ha privilegiato una giocabilità immediata rispetto ad una simulazione più realistica, anche se questa tendenza è cambiata a partire dal 2003 con l'arrivo di Pro Evolution Soccer , serie concorrente prodotta da Konami , su computer.

La serie venne spesso criticata per la sua staticità: grazie al suo indiscusso dominio nel settore, FIFA poteva permettersi di presentare nelle nuove edizioni del gioco, più che miglioramenti nel sistema di gioco, aggiornamenti delle rose e implementazione grafica, col risultato che in ogni edizione rimanevano problemi più o meno gravi di bilanciamento e di intelligenza artificiale che di fatto imponevano stili di gioco fissi impedendo al giocatore l'utilizzo di tattiche personali. [1] [2] [3]

WRC 6 è il videogioco ufficiale del Campionato del mondo rally FIA 2016. Impersona i migliori piloti della competizione e mettiti alla prova in 14 appassionanti eventi ufficiali. Prendi parte a realistiche prove speciali e gareggia nei celebri circuiti del WRC, compreso, per la prima volta, il Rally di Cina.

In pista, è l’auto che fa la differenza. In un rally, è il pilota. Che tu sia principiante o esperto, potrai tuffarti a capofitto nell’universo del rally grazie a un’esperienza coinvolgente, ad ambientazioni realistiche e vivaci e a varie modalità di gioco. Vivi le emozioni del WRC come mai prima d’ora grazie a WRC 6!

Il Campionato del mondo di rally costituisce una delle competizioni più spettacolari del mondo, e WRC 6 ti permette di vivere sulla tua pelle le emozioni sperimentate dai piloti nel corso delle varie gare: preparati ad affrontare nebbia, neve, fango, guide notturne, forature, guasti…

Se un enorme numero di videogiochi ha un grosso debito verso le opere di J.R.R. Tolkien , basando personaggi, ambientazioni e altri elementi fantasy sull'opera dello scrittore inglese, relativamente pochi videogiochi sono stati tratti esplicitamente dal mondo della Terra di Mezzo , fin dai primi anni ottanta ai giorni nostri.

Nel 1982, Melbourne House cominciò a produrre una serie di giochi interattivi basati sulle opere di Tolkien con Lo Hobbit , basato sull'omonimo libro. La serie continuò con la pubblicazione de La Compagnia dell'Anello (1986), Le Ombre di Mordor (1987) e La rottura del Fato .

Un'avventura testuale per BBC Micro prodotta all'incirca nello stesso periodo era imparentata ai titoli della Melbourne solo per l'origine letteraria. Nel 1987, Melbourne House produsse Guerra nella Terra di Mezzo , un Videogioco strategico a turni , seguito dal seguito I cavalieri di Rohan .