Paper mario color splash scarica giochi

Color Splash può essere tranquillamente affiancato al precedente Sticker Star per 3DS, col quale condivide molti aspetti, a partire da una semplificazione degli elementi da gioco di ruolo per arrivare all'utilizzo di carte abilità - che nel precedente capitolo erano adesivi - durante gli scontri. Il nuovo corso preso dalla serie sembra un mix tra la deriva platform-sperimentale di Super Paper Mario per Wii (se potete, recuperatelo!) e l'anima più tradizional-GdR dei primi due capitoli per N64 e GC. Non ci dispiace affatto, pur con qualche riserva che già era stata sollevata in occasione della recensione del precedente episodio.

La prima parola d'ordine, in ogni caso, è "delizioso". Su Wii U, il mondo di Paper Mario si dimostra solido e vivace, un regno materico in cui la carta acquista spessore e consistenza. La bidimensionalità dei personaggi, colorate figurine di cellulosa, si accosta alla perfezione col cartone di sfondo, con i fili che in lontananza sorreggono l'impalcatura. Sembra un piccolo teatro dei burattini made in Nintendo. Un piacere per gli occhi. La leggerezza della materia si avverte nelle onde che rimangono sospese dopo lo tsunami, nei balletti stile Bollywood dei Toad ritrovati, nella buffa Olo-Peach che ricorda la principessa Leila.

Come avrete intuito, è il colore a farla da padrone in Color Splash . Dal punto di vista strutturale, questo nuovo episodio della serie ricorda da vicino Sticker Star. La progressione si gioca per livelli disseminati lungo una mappa stile Super Mario Bros. 3 . Ogni livello ha una sua narrazione interna, un contesto da esplorare, vernistelle da recuperare.

Vengono dunque mostrate le meccaniche di navigazione, nelle quali si avrà a disposizione un cannone per colpire i nemici che affiorano dall'acqua. In mare, sarà possibile raccogliere oggetti utili come le classiche monete. Il prossimo episodio concluderà la serie dei Rescue V .

EVERYEYE.it © 2001-2017 - HIDEDESIGN S.n.c. Partita Iva:05619350720
Link Utili: Staff | FAQ | Contatti | Lavora


Attenzione! Cliccate sul pulsante sopra al titolo per gustarvi la videorecensione di Paper Mario: Color Splash!

Quando scorrono i riconoscimenti alla fine di Paper Mario: Color Splash, dopo l’ennesimo trionfo di un idraulico senza età, ci si ritrova a correre con la mente a quanto appena infilato nel proprio bagaglio di videogiocatore. I viaggi in ascensore sotto al Café Senapé, il quiz a premi ventimila leghe sotto al mare, un bisteccone preso a martellate per frollarne al punto giusto la consistenza prima di lanciarla sul barbecue, ma anche le cavalcate su un lago di lava con una canna da pesca in mano o quella volta che la Via Scarlatta si è arrotolata su Mario e Tinto, senza scordarsi della leggenda di un’isola ricolma di tesori…