Giulia passione avventure nella prateria android

Mi chiamo Giulia Raciti , classe 1980, sono siciliana, ho viaggiato per il mondo zaino in spalla e in solitaria da più di due anni e mezzo lavorando come SEO freelance e copywriter, poco importava dove mi trovassi.
Adesso sono tornata in Europa ma il mio stile di vita continua ad essere lo stesso, mi basta poco per vivere e lavorare: un laptop e una connessione a internet sono sufficienti.

La prima esperienza di viaggio zaino in spalla l’ho fatta 7 anni fa in Marocco .
Avevo 24 anni e tanta voglia di scoprire un Paese esotico e potenzialmente interessante, ero stanca del lavoro, della città, della routine. È stato un attimo. Da che dicevo che sarei partita a che avevo un biglietto one way per Rabat. Ho fatto lo zaino e nel giro di 2 settimane ero all’aeroporto di Fiumicino pronta per la mia prima vera avventura.
Ho viaggiato da sola per quasi due mesi, conosciuto nuova gente e scoperto che cosa significa vivere in totale libertà.
Non ci sono orari, non ci sono tour organizzati e non ci sono piani precisi.

Mi ritrovo così dopo qualche anno a continuare un viaggio cominciato anni fa. Negli anni ho viaggiato per deserti e mari, ho scalato montagne e vulcani, sono rimasta incantata dal cielo stellato nel mezzo del deserto e ho ascoltato le onde dell’Oceano infrangersi sulla spiaggia, ho mangiato cous cous con le mani, nuotato con i delfini e gli squali, ho partecipato a cerimonie indigene inneggiando al fuoco e all’aria.